Google, 3 nuove app di fotografia in fase di test

145 Views 0 Comment

Iniziamo col dire che le tre nuove applicazioni sono dedicate alla fotografia. Da tempo Google ci sta lavorando, cercando di perfezionare gli algoritmi in grado di riconoscere il soggetto della foto, perfezionare i soggetti in primo piano, avere una maggiore qualità della foto ecc…

Le tre applicazioni si chiamano Storyboard, Scrubbies e Selfissimo!

Storyboard

Questa applicazione trasforma il video in fumetto. La novità è che l’utente dovrà semplicemente girare un video, il sistema è in grado di riconoscere automaticamente i fotogrammi più importanti o più significativi e sempre il sistema metterà in un’unica immagine, il collage di fotogrammi ed applicando alcuni effetti che già esistono, si otterrà una pagina di fumetto! Per il momento l’applicazione descritta è disponibile solo per Android.

Scrubbies

Esistono già applicazioni o funzioni che permettono la creazione di un video in loop. Creare un video di questo genere, senza far notare i salti di fotogrammi, è molto difficile. Esistono già applicazioni che consentono di creare questi tipi di video, o meglio “gif”, ma Google si è concentrato sull’utente. Sarà proprio l’utente a decidere, scorrendo con le dita il video girato, il fotogramma finale.

Al contrario dell’applicazione citata prima, questa è disponibile (per ora) solo per IOS.

fotografia

Selfissimo

Questa applicazione è sicuramente utile agli amanti dei selfie, che non dovranno più fare acrobazie per premere il tasto “scatta”. E’ vero che già esiste l’autoscatto, così com’è vero che molti telefoni supportano i comandi vocali, quindi basta ordinare al telefono “Scatta!” per far scattare la foto, ma questa applicazione supera entrambi i metodi citati prima.

Con “Selfissimo!”, disponibile sia per IOS e sia per Android, basterà mettersi in posa. Sarà il sistema a riconoscere l’attimo giusto e a scattare per voi!

Alla prossima!


Continua a seguirci su:

Facebook Instagram Telegram Rss