Black Friday, attenzione alle truffe!

154 Views 0 Comment

Il Black Friday 2017 si sta avvicinando rapidamente e molti negozi online hanno già iniziato a proporre sconti ed offerte speciali per attirare a se i clienti. Il Black friday nasce in America, ma con l’ avanzare degli anni è stato sempre più abbracciato da molti paesi, tra cui L’ Italia. L’ intento è organizzare giornate in cui proporre sconti speciali ed ampliare il giro d’ affari.

Black Friday

Tutto questo interesse ha scatenato una vera e propria corsa agli sconti con molti negozi online che in questo periodo fanno a gara per proporre più offerte speciali in grado di attrarre il maggior numero di acquisti. Ma tutta questa “effervescenza” non è passata inosservata ai truffatori che cercano sempre nuove vie per raggirare gli utenti che durante questo periodo sperano di trovare sempre le migliori offerte possibili.

Alcune regole per uno shopping sicuro

La prima regola è quella del buon senso: offerte speciali “troppo speciali”, soprattutto su prodotti di importanti brand come Apple , devono fare dubitare della loro bontà. Trovare un iPhone 8 a metà prezzo è impossibile, anche nel migliore dei casi. Dunque, il suggerimento è di stare alla larga da promozioni eclatanti.

Inoltre, è importante scegliere sempre negozi online affidabili con una storia lunga alle loro spalle. eShop nati da pochi mesi, con pochissimi feedback e con offerte sospette, devono essere messi da parte.

Pagate attraverso PayPal,  perché in caso di truffa è possibile aprire una contestazione e farsi rimborsare il denaro speso. PayPal, inoltre, è una piccola garanzia sulla qualità di un eShop. I falsi negozi online permettono, solitamente, solo il pagamento attraverso carta di credito ed evitano PayPal.

Infine, è importante disporre di un buon antivirus ben aggiornato, magari con supporto anti-phishing in grado di riconoscere preventivamente i siti dalla natura dubbia per evitare di finire all’interno di eshop civetta.

Alla prossima!


Continua a seguirci su:

Facebook Instagram Telegram Rss