Telegram introduce le chiamate vocali

130 Views 0 Comment

 

In questi giorni è stato rilasciato un importante aggiornamento per l’applicazione di messaggistica istantanea Telegram. L’aggiornamento consiste nell’ introduzione della nuova funzione di chiamata. Da ieri, come Whatsapp, anche Telegram consentirà di poter effettuare chiamate utilizzando il traffico internet per mobile o wifii, senza sprecare minuti.

La chiamata può essere effettuata solo se il dispositivo destinatario ha l’applicazione aggiornata.

Per poter effettuare una chiamata basterà aprire la chat della persona interessata > premere sul nome per visualizzare il contatto > premere sul numero di telefono > scegliere la voce “chiamata Telegram” dalla finestra che apparirà.

Pavel Durov, fondatore della nota applicazione, aveva promesso l’introduzione delle chiamate, all’inizio del 2017. Il ritardo dell’uscita del nuovo aggiornamento è dovuto alla ricerca della sicurezza. Le nuove chiamate utilizzeranno la crittografia end to end e appena avviata la chiamata in alto a destra compariranno 4 emoji su entrambi i dispositivi. Se le emoji sono le stesse, visualizzate su entrambi i dispositivi, allora la comunicazione e sicura. Questa tecnica garantisce ai due comunicanti sicurezza, ed evita possibili attacchi men-in-the-middle.

telegram

Anche la qualità della chiamata è buona, sicura e costantemente migliorata dall’intelligenza artificiale.

Il nuovo aggiornamento nella versione 3.18 consente inoltre di scegliere 5 diversi gradi di compressione di un video e visualizzarne l’anteprima prima dell’invio.

Alla prossima!


Continua a seguirci su:

Facebook Instagram Telegram Rss