Come migliorare audio Karaoke

109 Views 0 Comment

Vi è mai capitato di divertirvi con il karaoke e di sentire l’audio troppo distante dalla realtà? E’ una cosa normale, in quanto le estensioni usate dai software karaoke sono .mid midi.

Ma questo cosa vuol dire? I Midi File sono dei documenti elettronici che contengono le procedure di esecuzione di un brano, cioè la partitura, il numero di strumenti e in che modo devono suonare, ecc. L’esecuzione del file è lasciata al computer che in base alla qualità del Software installato ed alle potenzialità degli accessori Hardware, ne permette una corretta e buona esecuzione.

Con questo voglio dirvi che i lettori di file midi integrano al loro interno un sintetizzatore, ovvero uno strumento, in questo caso software in grado di generare imitazioni di strumenti reali. Ovviamente migliore è il sintetizzatore utilizzato, più fedele sarà l’ imitazione degli strumenti, e migliore sarà la qualità della traccia audio.

Quale sintetizzatore scegliere?

Uno dei sintetizzatori più famosi è il CoolSoft Virtual midi Synth, per scaricarlo colleghiamoci al sito e scarichiamo l’ ultima versione stabile. Una volta installato bisognerà scaricare un soundfont. Vi consiglio di collegarvi qui e scaricare Timbres of Heaven.

Apriamo il pannello di controllo del sintetizzatore ed applichiamo il soundfont come in figura:
soundfont

Quindi andiamo su opzioni e settiamo riverbero e sustain al massimo. Ora che il sintetizzatore è pronto per elaborare le tracce nel migliore dei modi non ci resta che impostarlo come predefinito dalla realtiva applicazione. Nel mio caso:

 

karaoke

 

Alla prossima!


Continua a seguirci su:

Facebook Instagram Telegram Rss