Come firmare un documento in WORD

194 Views 0 Comment

Vuoi firmare un documento in Word e non sai come fare? Nessun problema, mettiti comodo e segui questa guida per imparare come farlo.

word

Microsoft Word ha tra le varie funzionalità, una in particolare che permette di apportare la propria firma all’interno di un documento e/o di inserire dei campi appositi per firmare documenti (la maggior parte delle volte per scopo legale).

Ci sono diverse tipologie di firme elettroniche, alcune di queste utilizzabili per scopi legali.

  • Firma elettronica: apporre la propria firma su un dispositivo mobile non ha valore legale, poiché attraverso questo metodo non è possibile garantire l’autenticità e l’integrità dei documenti firmati.
  • Firma elettronica avanzata: essa viene generata mediante mezzi che permettono la dimostrazione dell’integrità del documento, sui quali chi firma ha controllo diretto ed esclusivo. Dunque ha un valore legale.
  • Firma elettronica digitale: tipologia di firma che ha pieno valore legale, poiché prevede sistemi crittografici asimmetrici che garantiscono l’originalità e l’integrità dei documenti firmati dal firmatario.
  • Firma elettronica qualificata: essa può essere applicata mediante strumenti altamente qualificati, ad esempio kit rilasciati dagli enti certificatori. Ha valore legale e certifica l’originalità e l’integrità dei documenti firmati.

Dopo aver fatto una breve introduzione sulle tipologie di firme, andiamo al dunque.

Per prima cosa apri il documento Word in cui vuoi apporre la firma precedentemente scannerizzata, fai click su un punto del documento in cui vuoi inserire la firma, e seleziona la scheda Inserisci presente nella barra degli strumenti e clicca sul pulsante Immagini.

firma1

Dunque seleziona il file relativo alla firma che vuoi aggiungere al tuo documento e clicca su Inserisci per inserirla nel punto da te scelto. Puoi modellare l’immagine adattandola al tuo documento, facendo stazionare il cursore su uno dei pallini posti ai quattro angoli dell’immagine e ridimensionarla come meglio credi.

firma2

Come si può notare in figura, cliccando sul quadratino alla destra dell’immagine è possibile modificare le opzioni di layout della stessa. Le opzioni sono varie, ossia: in linea con il testo se vuoi che la firma (trattasi comunque di un’immagine) sia allineata al testo, incorniciato se vuoi che il testo circondi l’immagine, dietro al testo se vuoi mettere in secondo piano la firma e fare in modo che il testo possa coprirla tutta o in parte. Inoltre se vuoi che la firma mantenga sempre la stessa posizione in presenza di qualsiasi modifica apportata al documento, ti basterà spuntare l’opzione fissa posizione nell pagina.

 

Se hai intenzione di aggiungere una riga della firma, magari per far firmare il documento da altre persone, tutto ciò che devi fare è selezionare di nuovo la scheda Inserisci in alto a sinistra e cliccare sul pulsante Aggiungi riga della firma. Successivamente compilare i campi del modulo che compare a schermo.

firma3

Quindi compila i campi Firmatario consigliato indicando il nome della persona tenuta a firmare il documento, Titolo del firmatario consigliato indicando il titolo della persona (es. Sig., Dott., ecc), l’indirizzo di posta elettronica del firmatario consigliato, istruzioni per il firmatario dando delle eventuali linee guida al firmatario. Inoltre puoi consentire al firmatario se aggiungere commenti nella finestra di dialogo della firma e se mostrare la data nella riga della firma  e successivamente cliccare su OK.

 

Per firmare digitalmente il documento, la persona incaricata per questo compito dovrà fare doppio click sul campo della firma, cliccare sul pulsante Si e seguire le istruzioni presenti nella pagina Web che si apre per firmare il documento digitalmente tramite uno dei partner di Microsoft.

 

Se stai cercando altre guide per word, dai uno sguardo alla nostra raccolta guide di word.

Alla prossima!


Continua a seguirci su:

Facebook Instagram Telegram Rss
0 Comments

Leave a Comment