Come formattare smartphone Android

118 Views 0 Comment

Il seguente tutorial spiega come FORMATTARE UNO SMARTPHONE ANDROID.

Prima di passare alla formattazione vera e propria, ricorda che con tale operazione verranno ripristinati i settaggi di fabbrica e verranno persi in maniera irreversibile tutti i dati personali contenuti nel dispositivo; per questo, prima di eseguire tale operazione, è consigliabile estrarre (per sicurezza) la SIM e copiare tutti i dati in una microSD oppure sul PC.

N.B. Le operazioni riportate sotto potrebbero danneggiare(anche in maniera irreversibile) il telefono, procedi solo se sai ciò che stai facendo. Oneclicktutorial non si assume la responsabilità di eventuali danni. 

Detto ciò, inizio col dirti che questo metodo NON è universale, potrebbe dunque variare in base al modello dello smartphone.

Innanzitutto sarà necessario spegnere il telefono, non appena il telefono avrà completato la procedura di arresto, premi contemporaneamente i tasti Home, aumento volume ed accensione, in tal modo il telefono entrerà in Recovery Mode. In base al modello la combinazione di tasti potrebbe differire da quanto appena scritto.

Se la procedura è andata a buon fine dovrebbe apparire il robot di Android accompagnato da un elenco contenente tutte le operazioni. Dal suddetto elenco seleziona mediante l’uso dei tasti del volume (+ per salire, – per scendere, tasto Home per selezionare), “Wipe data/Factory reset“, dopodichè posizionati e seleziona la voce “Yes-delete all user data“. Una volta terminata l’operazione sarà necessario riavviare il dispositivo per rendere effettive le modifiche.

Se la procedura è andata a buon fine, il tuo telefono sembrerà come appena uscito dalla fabbrica!

Alla prossima!


Continua a seguirci su:

Facebook Instagram Telegram Rss
0 Comments

Leave a Comment