Come verificare copertura di rete

152 Views 0 Comment

Prima di cambiare gestore telefonico è conveniente verificare la copertura di rete del gestore nella proprio città. Quindi in questo articolo vedremo cosa fare per verificare la copertura, sia per quanto riguarda l’ADSL che per la fibra ottica, dei principali gestori italiani. Questa operazione è molto semplice e non richiede assolutamente l’ausilio di call center. Iniziamo!

Infostrada

Se hai intenzione di effettuare un abbonamento con Infostrada, e quindi vuoi accertarti se la tua zona è raggiunta dalla copertura ADSL o fibra del gestore, puoi collegarti al sito Internet di Infostrada.

infostrada

Basta scegliere uno dei piani tariffari presenti nell’ elenco e si aprirà una pagina in cui potrete compilare il modulo presente sulla destra. Basterà inserire numero di telefono, città e indirizzo. Quindi cliccare su “Verifica disponibilità” dove verrà mostrata una lista con tutte le offerte sottoscrivibili.

Se la zona interessata possiede la copertura, allora verrai indirizzato su un’altra pagina che ti permetterà, se lo desideri, di abbonarti all’ offerta richiesta. In caso contrario (zona senza copertura) invece, comparirà un messaggio che ti informerà che non sarà possibile effettuare l’abbonamento ADSL o fibra.

Tim

Se sei interessato ad effettuare una verifica sulla copertura ADSL o fibra relativa alla rete Tim nella tua zona, puoi connetterti direttamente QUI

tim

Una volta dentro al sito del gestore,  bisogna cliccare su “Verifica copertura ADSL e Fibra” situato nel menù in alto. Una volta aperta la pagina richiesta non rimane che compilare il modulo che è riportato (Provincia, Comune, Via o Viale, Cap e Numero Civico). Dopo aver inserito l’indirizzo desiderato, comparirà una lista di indirizzi simili che vengono proposti dal sistema. Quindi scegli l’indirizzo interessato e compila il campo dove è visibile il codice di sicurezza. Non rimane altro che confermare mediante il bottone “Verifica”.

Se la ricerca ha avuto esito positivo, verranno elencate una serie di offerte sottoscrivibili. Al contrario, se la zona non risulta coperta dal servizio, comparirà un messaggio in cui è mostrato un messaggio che avvertirà che la zona non è sotto la copertura del gestore e che non è possibile sottoscrivere un abbonamento.

Fastweb

Se invece sei interessato a verificare la copertura ADSL o fibra relativa a Fastweb, puoi connetterti al sito Internet dell’operatore

fastweb

 

Dopo di che procedi alla compilazione del modulo che viene mostrato, nel quale serve specificare il comune di residenza, la via, il numero civico e operatore di telefonia fissa (quello attuale, ovviamente se ne hai uno).

Se attualmente possiedi già una linea telefonica, specifica il tu numero digitandolo negli opportuni campi Prefisso e Numero di telefono. Successivamente si può scegliere se mantenere lo stesso numero oppure cambiarlo mediante l’apposito menu a tendina. Infine specificare il nome dell’operatore ADSL e cliccare su “Verifica disponibilità” per ottenere il test.

Una volta eseguito tutto questo, saprai se la tua zona è coperta dall’ ADSL o dalla fibra ottico di Fastweb, e quindi, nel caso volessi, è possibile sottoscrivere piani tariffari.

Vodafone

Se sei interessato a verificare la copertura ADSL o fibra relativa a Vodafone, collegati al sito web dell’operatore.

copertura

Nella pagina che si aprirà dovrai compilare il modulo posto sulla destra, e specificare la Città, l’indirizzo e il numero civico. Successivamente devi specificare se disponi un numero di telefono fisso spuntando la casella che si trova sotto la voce Hai già un numero di telefono? ed in caso di risposta positiva, specifica il numero di telefono. Scendendo si trova la voce Hai un numero di cellulare Vodafone? in cui dovrai marcare la casella in base al possesso o meno di un numero Vodafone, ed in caso positivo scrivere il numero sotto.

Successivamente clicca sul bottone Verifica la copertura per ottenere il risultato del test. Se la tua zona risulta raggiunta dall’ADSL o da fibra ottica, allora verrà aperta una pagina con all’interno i vari piani tariffari attivabili qualora si volesse. Al contrario invece, verrà indicato che non c’è copertura e quindi non puoi usufruire di servizi ADS o fibra messi a disposizione da Vodafone.

Tiscali

Se vuoi verificare la copertura con Tiscali collegati al sito Internet dell’operatore. Una volta dentro basta scegliere il piani tariffario a cui vorresti abbonarti e premere il bottone corrispondente Scopri di più.

tiscali

In questa pagina troverai nel box centrale alcuni campi da compilare per poter successivamente verificare la copertura. Precisamente viene chiesto se Hai un servizio telefonico? In cui dovrai spuntare su Si, con se lo disponi e specificare nel rettangolino affianco  con quale operatore sei attualmente. Al contrario, spuntare su No. Stessa cosa con la seconda domanda che viene posta, Hai un servizio ADSL? , in cui devi fare la stessa cosa fatta poco fa.

Dunque se hai specificato di avere un servizio telefonico attivo, dovreai fornire anche il tuo numero di telefono e la località, ossia indirizzo numero civico, CAP e provincia. Dopo di che clicca sul bottone Procedi con la verifica. Nella pagina che si aprirà successivamente verrà mostrato l’esito della verifica e quindi verrà indicato se l’operatore dispone o meno della copertura ADSL o fibra nella tua zona

Linkem

Se vuoi verificare la copertura della tua zona basta collegarti al sito internet del gestore.

Si aprirà la pagina con una mappa, basterà quindi digitare la via della zona che intendi verificare e procedere con il tasto Verifica. Dopo di che si aprirà una pagina con il risultato della ricerca e la possibilità, se la zona è coperta, di sottoscrivere un abbonamento.

libkem

Alla prossima!


Continua a seguirci su:

Facebook Instagram Telegram Rss